By Francesco Terzago On sabato, febbraio 10 th, 2018 · no Comments · In

La robotica al servizio di una società secolare per la produzione automatica di piani cucina, rivestimenti, lavandini, basso e altorilievi; sculture.

T&D Robotics S.r.l., azienda leader nell’integrazione robotica per il comparto lapideo, ha fornito a Squarcialupi S.r.l. marmi un impianto Lapisystem capace di produrre, senza l’intervento di operatori: piani cucina, rivestimenti, basso e altorilievi, sculture.

Squrcialupi water jet

Movimentazione-5L’impianto raggiunge le sua massima efficienza nella realizzazione dei piani. Una sola macchina è capace di: caricare le lastre, eseguire i tagli con il disco e con la water-jet, con un’inclinazione che può raggiungere i 45°; utilizzare un elettromandrino per eseguire ogni tipologia di biselli, lucidare e fresare sotto-squadra, infine scaricare il piano-cucina/doccia nella baia, a disposizione del controllo qualità e pronto per essere consegnato al cliente.

Tutto ciò è reso possibile dalla tecnologia, sviluppata e brevettata da T&D Robotics, del cambio teste automatico. Solo così, un singolo robot, può sostituire tra loro gli svariati end-effector custoditi nel deposito come, in questo caso: il sistema di ventose, l’elettromadrino, la testa per il taglio con disco e water-jet.

Disco robot

L’impianto di Squarcialupi Marmi S.r.l. è il risultato di un ulteriore brevetto T&D; è munito infatti di una tecnologia e di un software che danno modo al robot di posizionare da sé, sul banco, le ventose. Su queste ventose il robot stesso poserà il piano cucina semilavorato – sul quale ha eseguito in precedenza i tagli –, per procedere, una volta cambiata la testa, con le operazioni di fresatura e levigatura, anche sotto-squadra.

Fresatura

Il connubio tra tradizione e innovazione sono l’essenza stessa del lavoro di Squarcialupi Marmi, azienda italiana tra le più ricercate del paese nella lavorazione di marmi, graniti ed altri materiali pregiati molto adatti ad un arredamento di classe. L’esperienza nel lavoro artigianale maturata sin dal 1915, si sposa oggi con il sapiente utilizzo di macchinari di ultima generazione: tra questi, spicca il nuovo robot di T&D.

Una tecnologia d’avanguardia, unica in Italia, che permette a Squarcialupi Marmi di eseguire lavori estremamente diversificati tra loro, potenziando le preesistenti capacità di realizzazione su pavimenti, scale, arredo retail e piani per cucina, fino a sculture, mosaici ed intarsi.

Disegni eleganti e sofisticati sono testimoni di un’innovazione del design che, unito alla rapidità d’esecuzione e la cura per il dettaglio, contraddistinguono il lavoro di questa “firma” del marmo.